Post

La storia d'amore tra Salvatore e Maria

Tutti gli amori, anche quelli più travolgenti, sono destinati a mutarsi in altro: serena amicizia o indifferenza se non, addirittura, astio. Succede perché le persone, volenti o nolenti, nel corso del tempo, cambiano. Crescono, maturano e volgono lo sguardo altrove. Tutti gli amori sembrano eterni e unici mentre li si vive, ma eterni e unici non sono: sono straordinari per chi li vive, ma comuni osservati dall'esterno.
A testimoniare l’amore che unì Salvatore Quasimodo e Maria Cumani vi sono materiali di varia natura: poesie; lettere che i due si sono scambiati nel corso degli anni; pagine di diario. Alessandro Quasimodo, attore e regista e unico figlio della coppia, ha, con i materiali di cui sopra, dato vita a uno spettacolo di parola, danza e musica presentato anni or sono al Piccolo Teatro Studio di Milano assieme a Franca Nuti, Luciana Savignano e al pianista Ettore Borri e ora pubblicato da Aletti Editore.
Fuori non ci sono che ombre, e cadono (tale il titolo dello spettacolo e d…

Il poeta e la sua Isola

Salvatore Quasimodo e Roccalumera

Il Museo Casa natale Salvatore Quasimodo di Modica

1959 Salvatore Quasimodo vince il Premio Nobel

La medaglia del Premio Nobel | Parla Alessandro Quasimodo

Dal greco antico all'italiano e dall'italiano al francese | Quasimodo e i Lirici greci

La teca Quasimodo al Museo Nobel

Il nuovo francobollo dedicato a Quasimodo

Quasimodo commemora Martin Luther King e spiega il razzismo

Quasimodo nella traccia della maturità

14 giugno 1968

1950 Salvatore Quasimodo vince il Premio San Babila