Passa ai contenuti principali

A Stoccolma un evento per celebrare Quasimodo

Nell'ambito delle celebrazioni per il 60esimo anniversario dell’assegnazione a Salvatore Quasimodo del Premio Nobel per la Letteratura, il 7 dicembre prossimo, alle ore 16.30, all’Istituto Italiano di Cultura a Stoccolma si terrà l'evento Musica... per un Nobel.
Si tratta di una conferenza seguita da un concerto.

Alla conferenza, moderata dall'avvocato Carlo Mastroeni, prenderanno parte come relatori:
- la dott.ssa Maria Sica, direttrice dell'Istituto Italiano di Cultura “C.M. Lerici” di Stoccolma;
- il Dott. Danilo Ruocco, studioso quasimodiano e curatore del sito dedicato a Salvatore Quasimodo;
- l'avvocato Sergio Mastroeni del Parco letterario Salvatore Quasimodo 'La terra impareggiabile'.

  • Ruocco parlerà, tra l'altro, delle reazioni che suscitò in Italia la notizia dell’assegnazione del Premio Nobel a Quasimodo e tratterà anche il legame di Quasimodo con il mondo della musica colta. 
  • Mastroeni ricorderà l'evento realizzato nel 2009 a Stoccolma per celebrare il 50esimo anniversario dell'assegnazione del Premio Nobel a Salvatore Quasimodo.
Durante l’evento saranno proiettati alcuni filmati d’epoca concessi dalla Televisione Svedese; foto e documentazioni inedite sul conferimento del Premio Nobel a Salvatore Quasimodo.



Il concerto che seguirà la conferenza sarà tenuto dagli allievi dell’Istituto comprensivo di S. Teresa di Riva guidato dalla dirigente Enza Interdonato.
Al concerto parteciperà anche il Maestro Samuele Galeano, primo violino di spalla di Riccardo Muti in oltre 50 concerti.

Musica… per un Nobel è un evento organizzato dal Club Amici di Quasimodo e dal Parco Letterario Salvatore Quasimodo ‘La Terra Impareggiabile’ presieduto dall'avvocato Carlo Mastroeni, con il patrocinio e il sostegno del Presidente della Regione Siciliana e dell'Assessorato Regionale ai Beni Culturali e alla Identità Siciliana.

L'articolato progetto che coinvolge gli studenti è promosso dall'Istituto comprensivo di Santa Teresa di Riva con la “Libera Accademia musicale di Santa Teresa di Riva”, l’Associazione Orchestra da Camera di Messina e il “Parco Letterario Salvatore Quasimodo ‘La Terra Impareggiabile’”.
______
Aggiornato al 18.11.19

Commenti