Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2011

Quasimodo e Modica

Il rapporto tra Salvatore Quasimodo e Modica, sua città natale, non è stato lineare. Il poeta nacque a Modica il 20 agosto 1901, ma, divenuto celebre, preferì dichiararsi nativo di Siracusa, città della Magna Grecia e, probabilmente, per tale motivo sentita da Quasimodo più vicina al proprio mondo poetico. A non legare il poeta alla città natale, inoltre, va aggiunto il fatto che Quasimodo, per esigenze lavorative del padre, trascorse l’infanzia a Roccalumera, restando perciò maggiormente vicino sentimentalmente a quest’ultima località, piuttosto che a Modica. Da parte sua, forse offesa (comprensibilmente) dallo sgarbo fatto dal poeta dichiaratosi siracusano, la città di Modica ha faticato a riconoscere il Premio Nobel per la Letteratura come uno dei suoi figli illustri. A 110 anni dalla nascita, però, pare che, finalmente, la situazione si stia risolvendo. Un segnale indiretto può venire dall’intitolazione al poeta del ristorante interno al Modica Palace Hotel, inaugurato il 6 agosto scor…